lunedì 19 febbraio 2018

Torta Rovesciata alle Arance





Ciao a tutti!! Chi non muore si rivede direi!!

Ogni tanto torno,  mi sono presa un po' di tempo per preparare un dolce e fotografarlo, spero di riuscire a trovarlo un po' più spesso il tempo ora, le cose procedono direi abbastanza bene, alti e bassi ma è del tutto normale!!
Come state tutti? Io giuro che arrivo a sera che non voglio fare altro che andare a dormire, non ho più 20 anni e si sente eccome!!!
Ma bando alle ciance, approfitto della nanna di Pietro per scrivere questo post, è una corsa contro il sonno!!!
Era un po' che avevo in testa di fare questo dolce, complici delle arance belle dolci e succose il we scorso mi ci sono messa ed ecco il risultato, una bella torta, buona e profumatissima!
Ha allietato le nostre colazioni e  merende per qualche giorno, poi come tutte le cose piacevoli, è finita!!! Ma provvederò a rifarla, almeno finché ci sono le arance buone, sennò poi mi tocca arrivare all' anno prossimo!!
La ricetta della torta è presa dal blog di Simona con qualche lieve modifica per mio gusto sulla copertura, che dire . . . ottima!!






Dosi per uno stampo da 18 cm

2 arance (una da cui ricaverete il succo e la buccia e l' altra vi servirà per le fettine e la glassa)
175 g di farina 00
2 uova
90 g di zucchero più un po' per la caramellatura delle arance sul fondo dello stampo
40 ml di olio di semi (io di arachide)
la buccia grattata di mezzo limone
un pizzico di sale
8 g di lievito per dolci
burro per la caramellatura
5 cucchiai di zucchero a velo per la glassa


Tagliare un' arancia a fettine sottili circa 3 mm, per lo stampo da 18 cm ne basta mezza, l' altra metà conservatela che vi servirà per la glassa.
Rivestite il fondo di uno stampo apribile da 18 cm con un disco di carta da forno, imburrate la carta e cospargetela con un cucchiaio di zucchero. Adagiatevi le fettine di arancia cercando di disporle in modo bello a vedersi, cospargete le fette con un altro cucchiaio di zucchero e tenete da parte.
Setacciate la farina con il lievito e tenete da parte.
Grattate la buccia dell' arancia intera e del mezzo limone, spremete il succo dell' arancia e tenete tutto da parte.
Nella planetaria, o in una ciotola con le fruste, montate ben bene le uova con lo zucchero, aggiungete la buccia grattata degli agrumi e il sale, continuando a montare aggiungete l' olio a filo, poi alternate un po' di farina e un po' di succo fino a finire entrambi, dovrà risultare un composto bello spumoso e morbido.
Versatelo nello stampo e infornate in forno caldo a 180° per circa 30 minuti, comunque dopo quel tempo fate la prova stecchino, dovrà uscire asciutto pizzicando la torta, se non fosse così lasciatela cuocere per altri 5 minuti.
Una volta cotto, sfornate il dolce, levatelo dallo stampo e rovesciatelo su una griglia in modo da farlo raffreddare senza umidità sul fondo.

Intanto che il dolce raffredda, preparate la glassa unendo in un pentolino il succo della mezza arancia rimasta e i 5 cucchiai di zucchero a velo, fate cuocere finché non si ricopre di bollicine e poi lasciatelo ancora qualche minuto perché diventi della consistenza di uno sciroppo.
Quando lo sciroppo è pronto prendete uno stecchino e bucherellate la torta negli spazi tra una fetta d' arancia e l' altra e poi cospargete l' intera torta con lo sciroppo.
Oltre a bagnare la superficie, lo sciroppo renderà succoso anche l' interno della torta, cosa che a me piace molto e che vi consiglio di fare.






Il risultato è un dolce davvero stupendo, morbido, profumatissimo e dal sapore perfettamente bilanciato, è piaciuto anche a mio marito che snobba sempre i dolci alla frutta, anzi, si è scocciato quando ha constatato che lo avevo finito perchè lo voleva lui!
E poi rimane davvero bello a vedersi, di solito io faccio un sacco di pasticci ma questa volta devo dire è venuto guardabile, ci vuole un po' di calma e precisione, un marito o nonna o amica che vi tenga il figlio vorace nel breve intervallo tra un pasto e l'altro, e il disegno in superficie verrà bello!!

Ora vi saluto, spero di tornare presto, qui le cose si stanno in effetti stabilizzando, mal di pancia a parte che comunque continua a tormentarlo, l' altro giorno sono persino riuscita a cucinarmi un risotto chiacchierando, si, fa i versetti, ora parliamo un sacco, con Pietro tranquillo sulla sdraietta!!
Sono fiduciosa!

Buona settimana a tutti!!

Silvia


29 commenti:

  1. Silviettaaaaaaaa! Ma che bello leggerti! T'immagino tutta dolce alle prese con il tuo piccolo Pietro :) Immagino che debba essere stancante, ma al tempo stesso bellissimo :) Tu cerca di dormire tutte le volte che puoi! Ahahaah! Meraviglia questa torta, ci farei volentieri colazione e anche merenda :) Ti abbraccio forte, e mi raccomando ;) :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eccomi a rispondere!! Mariaaaaa, sto impazzendo, lo adoro ma è un prosciugatore folle di energie!!
      Si si, eccome se lo faccio, adesso poi con sto freddo ci starei tutto il giorno a dormire, bei tempi quelli in cui potevo, ora ci sto a fare coccole a Pietro, finchè non sclera...ahahahah!!!
      Grazie cara, in effetti è proprio buona, così profumata, a colazione è una sferzata di energia!!
      Un bacione e a presto!!

      S.

      Elimina
  2. Ciao Silvia, sono passata per caso ed ecco che avevi pubblicato. Mi fa piacere sapere che le cose vanno bene e che chiacchieri con il tuo Pietro. Spero che prima o poi riusciremo a chiacchierare di nuovo anche noi. Qui solite cose, sono stanchissima, e non vedo vacanze all'orizzonte. Pazienza, tengo duro. Se qualche sera posso chiamarti, mandami un wa. Mi farebbe piacere sentire la tua voce. Un bacione :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Naturalmente la torta è bellissima oltre che una delizia (ma per questo mi fido del tuo giudizio!)

      Elimina
    2. Carissima, la settimana prossima ti chiamo, a sera Pietro richiede attenzioni e non riesco a stare al telefono più di tanto, le richiede anche il giorno ma il tempo di stare al telefono a fare due chiacchiere lo avrei più facilmente, sante palestrine!!
      Un bacione grandissimo!!

      S.

      Elimina
  3. Ma che meraviglia di torta, bentornata. Ti capisco che non vedi l'ora di andare alla sera a dormire, non so quanti anni hai, ma vedo da me che con il tempo ci si riesce a fare sempre di meno le cose, ma andiamo avanti e facciamo quello che possiamo. Un abbraccio e a presto !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara!! Eh, non sono proprio una pischella, ne ho 38, e li sento tutti!!
      Esatto, facciamo quel che si riesce, basta che sia con il sorriso e va bene!!
      Un abbraccio!!

      S.

      Elimina
  4. Che bello rileggerti Silvietta :-) Chissà come sarà diventato bello Pietro! Io mi preparo ad un estate che sarà un vero tour de force ma poi sono fiduciosa come te, le cose si stabilizzano e si torna a fare le nostre cose con più facilità ^_* La sdraietta l'ho già messa nella lista delle cose indispensabili da avere!
    Fantastica questa torta, quasi quasi approfitto delle arance bio dalla Sicilia x prepararla ^_^
    A presto <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara! Eh si, lo sarà, ci vuole tempo e pazienza, magari poi a te va meglio e il tuo cucciolo non soffrirà di mali alla pancia, ma i primi mesi sono comunque in balia sua!!
      La sdraietta Pietro ha iniziato a sopportarla dopo due mesi abbondanti, prima non c'era verso di farcelo stare, quando sono piccoli piccoli vogliono stare in braccio, adesso ci sta per i pasti ma poi preferisco tenerlo nella palestrina così si muove liberamente, e comunque dopo mezz' ora anche lì si scoccia, i primi mesi sono così, da urloooooooo!
      Un bacione e grazie!

      S.

      Elimina
  5. silvietta ciao cara, che bello rileggerti, dai che pietro cresce sempre più e fra poco sara' un pochino più autonomo e tu riuscirai a fare più cose, torte non ne ho fatte ma da mesi tutte le mattine spremuta con delle belle arance succose! ti abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao carissima!! Si, piano piano si cresce, ancora qualche mese e poi finalmente passeremo a degli orari fissi per i pasti e io sarò più organizzata, spero...
      Un grande abbraccio anche a te e grazie!!

      S.

      Elimina
  6. Ma ciao tesoro!!!! Stare dietro ai bimbi stanca tantissimo, arrivi a sera stanchissima ma felice fino alla punta dei capelli. Ti riempiono davvero di amore e felicità. Mi piacerebbe vedervi nelle vostre chiacchierate :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiiiiii, poi quando inizia a fare i versetti e ridere è una cosa deliziosa, è stupendo!!
      Cerco spesso di fare dei video ma appena inizio a girare lui smette e si mette a piangere . . . ci ho rinunciato per ora!!!
      Un abbraccio!!

      S.

      Elimina
  7. Sei tornata alla grande! Che buon profumo d'arancia!

    RispondiElimina
  8. Che piacere rileggerti Silvietta! Sono contenta tutto stia entrando nei giusti binari. Goditelo bene il tuo cucciolo che crescono troppo in fretta. I miei sono tutti influenzati, vengo da tre giorni di trasferta da mia figlia che oggi ha davvero raggiunto il culmine dell'influenza, febbre quasi a 40! Purtoppo ieri Christian e oggi anche Gabriele hanno cominciato ad avere anche loro febbre alta e dolori ovunque. Mi fa specie vedere dei bambini così piccoli che si lamentano, non hanno altro mezzo per manifestare il dolore ... sopratutto il piccolino. Oggi mia figlia mi avrà detto mille volte: mamma fortuna che ci sei tu! Io aggiungerei: speriamo non me la becco almeno fino a quando non stanno bene loro altrimenti è davvero un disastro!! Questa torta credo di averla già fatta, ne sono quasi certa. Ti è venuta benissimo Silvia, sei stata molto precisa nella decorazione. Vedrai che più cresce più avrai tempo per te stessa, per il blog o altro che ti fa piacere. Ti mando un abbraccio grande grande e un bacino a Pietro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ah, si, avevi ragione, e come potevi non averne, ne hai visti più te di bimbi crescere!!
      Poveri, qui per fortuna ce la siamo scampata, meno male perchè con Pietro così piccolo sarebbe stata una bella fatica per me e una sofferenza per lui!
      Grazie cara, si, dalla settimana prossima iniziamo la frutta, che bello, piano piano si diventa grandi!!
      Ti abbraccio stretta!!

      S.

      Elimina
  9. Silvietta che bello tornare qui e leggerti! Ti immagino alle prese col tuo pargoletto! Chissà che meraviglia!! Goditi tutto questo tempo, le attese, gli attimi più belli perché resteranno sempre...
    La tua torta è uno di quei comfort food che replico spesso, specie per le colazioni mattutine! Ti è riuscita benissimo Silvia!
    Ti mando un abbraccio enorme :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Melania si, alle prese è la dicitura giusta!!
      Si, mi godo ogni giorno, ogni versetto, ogni sgambettata e ogni cambio pannolino dove ci divertiamo tantissimo!!
      Grazie cara, un abbraccio grande anche a te!!

      S.

      Elimina
  10. E' davvero una lotta contro il tempo e contro il sonno, posso immaginare. Anzi, già è tanto che riesci anche a fare ricette, foto e post :-)
    E questa bellissima torta meritava assolutamente di essere vista con quelle fette di arance così belle ed ordinate.

    Fabio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, si, uno ogni tanto, ma spero di riuscire un po' meglio da qui in avanti!!
      Grazie Fabio, è un dolce semplice ma bello a vedersi e troppo buono!!
      Buona settimana!

      S.

      Elimina
  11. Felice di rivederti! e che torta meravigliosa, amo davvero tanto le torte rovesciate con frutta fresca, una fetta della tua mi consolerebbe oggi, buona giornata!

    RispondiElimina
  12. Bella da vedere, credo sia buonissima da mangiare, grazi per la ricetta.

    RispondiElimina
  13. Ciao, molto buona questa torta, la proverò a presto https://michelaencuisine.blogspot.it

    RispondiElimina
  14. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  15. Molto buona e golosa ne mangerei una fetta volentieri, baci e a presto.

    RispondiElimina
  16. Ogni tanto ripasso da te per avere vostre notizie...
    Un forte abbraccio

    RispondiElimina

Sappiate che verrò a trovarvi, qualunque commento mi lascerete non passerà inosservato, però per favore non chiedetemi di seguirvi solo per ricambiare, lo farò spontaneamente se il vostro blog mi interessa davvero!! Non dimenticate di firmare i commenti che lasciate, sono più contenta se rispondo ad un nome e non ad un "anonimo" !!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...