mercoledì 15 marzo 2017

Insalata Tiepida di Avena con Carciofi, Spinaci, Olive e Pinoli





Ciao a tutti!!!  Eccomi qui, oggi come vedete niente pane!!
A dire il vero lo devo fare a breve, quei deliziosi panini della scorsa volta sono durati poco, troppo poco!!
Ma vabbè, ditemi un po', come sta procedendo la settimana? Tutto ok?  La sentite la primavera??
A me è passato il sonno cosmico che avevo, cioè, la sveglia al mattino è sempre molto fastidiosa ma almeno durante il giorno non mi vorrei addormentare ovunque, comunque, volente o nolente, dalla prossima settimana dovrò svegliarmi, poi vi racconterò bene, per ora sto ancora sul vago!!
In compenso questo preludio di primavera mi ha portato un mal di gola fastidioso che spero passi presto, intanto mi curo a propoli, che secondo me è un rimedio naturale davvero efficace, voi la usate? E secondo voi funziona? Mi ricordo che un anno in vacanza in Sicilia feci il bagno nel punto più a Sud, c'era un vento pazzesco e mi sono beccata un mal di gola terribile, ho comperato la soluzione di propoli e in tre giorni ero come nuova, da quella volta non l' ho più mollata!!
Ma vabbè, smettiamola di passare di palla in frasca e concentriamoci sull' argomento del post, ossia la ricetta!
Un piatto unico davvero delizioso, a base di avena, un cereale ricco di proteine e fibre e ricco di sali minerali e vitamina B1, insomma, un cereale completo che si sposa benissimo con un mix di verdure di stagione, il gusto delle olive e il carattere dei pinoli tostati!!

Ma andiamo a prepararla insieme!!






Per 4 porzioni

250 g di avena in chicchi
circa 8 cm di porro affettato finemente
1 carciofo
300 g di spinaci
mezzo bicchiere di vino bianco
due cucchiai di olive taggiasche senza noccioli
due cucchiai di pinoli
sale e pepe
olio e.v.o.

In una padella scaldate 4-5 cucchiai di olio e.v.o., fatevi soffriggere delicatamente il porro e quando inizia a diventare traslucido aggiungete il carciofo che nel frattempo avrete pulito dalle foglie più coriacee, dalle spine ed affettato finemente, utilizzate anche il gambo, basta sbucciarlo e vi resterà il cuore bello tenero e dolce!!
Sfumate con il vino, fatelo evaporare bene a fiamma vivace e cuocete a coperchio chiuso per 5 minuti, a questo punto unite gli spinaci che avrete lavato bene ed affettato, aggiungete un paio di pizzichi di sale e fate appassire le verdure a fuoco medio. Nel frattempo tostate i pinoli in un padellino antiaderente finché non diventeranno ben dorati, attenzione a non bruciarli, muoveteli sempre mentre li cuocete.
Aggiungete i pinoli e le olive alle verdure, finite di cuocere fino a che i carciofi non risulteranno belli teneri, aggiustate di sale e pepe e terminate la cottura.
A questo punto fate intiepidire il condimento e preparate l' avena.
Riempite una pentola di acqua e portatela a bollore, aggiungete il sale e l' avena, fate cuocere circa 20 minuti, comunque finché i chicchi non risulteranno teneri ma non scotti!!
Scolate il cereale e unitelo alle verdure.
Servite l' insalata tiepida, secondo me dà il meglio di sé!!






Un' insalata semplice e davvero gustosa, leggera e piena di fibre e nutrienti, perfetta per una pausa pranzo che richiede il pieno di energia o per una cena ricca di sapore ma non di grassi!!
Ingredienti di stagione per un piatto  tra primavera ed inverno, vuole essere un' insalata ma ancora non cede al crudo totale, si, devo ammettere che inizio ad aver voglia di piatti freschi e leggeri ma ancora mi fa freddo mangiare le insalate, questa mi è sembrata un compromesso perfetto, che ci devo fare, sono freddolosa io!!!






Con questa ricetta partecipo a "The mystery basket", di La mia famiglia ai fornelli, ospitato questo mese da "I biscotti della zia"


 


E con questo passo e chiudo, ci si vede presto, buon proseguimento di settimana e buon we!!!

Silvia

43 commenti:

  1. Adoro l'avena e quest'insalata mi fa sognare :-) Se ti va con questa ricetta potresti partecipare a mystery basket di questo mese. Ti lascio il link e spero che me la porterai :-)
    http://ibiscottidellazia.blogspot.it/2017/03/mystery-basket-di-marzo.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero! Mi sono un po' staccata da questo contest per motivi di tempo ma si, te lo porto volentieri!!
      Grazie!!

      S.

      Elimina
  2. Avevi qualche dubbio sul fatto che erano certamente così buoni che sarebbero durati pochissimo???
    Anch'io ho rincominciato ieri con qualche insalatina detox....mai ai livelli della tua!!!!
    Bravissima e buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mannaggia, ma non posso mica passare tutto il tempo libero ad impastare!!! Qui bisogna che ci diamo una regolata!!
      Grazie di cuore Mila, è un piatto inventato sul momento, avevo voglia di qualcosa di leggero, verduroso ma caldo!!
      Un abbraccio!!

      S.

      Elimina
  3. Bellissima e colorata questa insalata.
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  4. Anch'io ho superato il sonno cosmico, per fortuna... Mi piace questa insalata, direi che è proprio il giusto compromesso come scrivi tu.
    Ciao Silviaaaaaaa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si, per fortuna sono cicli che vanno e vengono!!
      Si, ancora il pranzo completamente freddo non mi va di mangiarlo, ancora meno la cena!!
      Grazie Tiziana!!
      Un bacione!!

      S.

      Elimina
  5. Un rimedio naturale davvero efficace!
    Bello questo piatto che sa di buono e di "salutare" appunto :-D

    Fabio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, anche secondo me!
      Grazie Fabio!
      Buona serata!!

      S.

      Elimina
  6. une jolie salade plein de vitamine
    bonne soirée

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Merci beaucoup Fimère!!
      Bonne soirèe!!

      S.

      Elimina
  7. uuuu che bella, mi ispira un sacco. Anche io sono ancora in fase intermedia piatti caldi/freddi. Me la preparo per il pranzo di domani in ufficio, non ho l'avena ma credo che verrà bene anche con il farro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elena! Si, viene bene anche con il farro o l' orzo, poi dimmi che ne pensi!!
      Buon we!!

      S.

      Elimina
  8. Se ho mal di gola mi curo anch'io col propoli. Sarà sicuramente passeggero Silvia! Marzo del resto è un po' pazzerello. Qui la primavera la si avverte a tratti, mentre certi giorni sembra sia tornato l'inverno! Io comunque l'aspetto impaziente e mi coccolo con la tua insalata che è deliziosa. Un abbraccio e goditi il fine settimana :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, però che noia, mi capita sempre al cambio di stagione, da freddo a caldo e viceversa, quindi due volte all' anno me lo becco!!!
      Anche io la aspetto ma direi che è proprio arrivata finalmente!!
      Grazie cara Melania!! Un bacione e buon we!!

      S.

      Elimina
  9. Silvia non ne sbagli una, questa insalata è favolosa! Un insieme di sapori Eccezionale, brava come sempre ��

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie Letizia!
      Un bacione grande e buon fine settimana!

      S.

      Elimina
  10. è anche un piatto che fa bene per il colesterolo, se proprio vogliamo aggiugere un elemento in più a tutti quelli che già hai elencato tu. E io sono molto sensibile (purtroppo) a questo discorso. Per il resto un piatto ricchissimo di sapori, quelli che piacciono a me: tanta verdura, cereali, olive (io ho le mie!) e i ligurissimi pinoli che personalmente metterei dappertutto, anche nel tè. Promosso? Di più!!! :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si si, è vero anche quello, in questo periodo prediligo piatti così, leggeri ma energetici, pieni di verdure e che fanno bene!! Eh, che figata avere le olive, anche i miei suoceri le hanno e quest' anno hanno fatto un olio strepitoso!!
      Grazie carissima!! Un bacione!!

      S.

      Elimina
  11. p.s. dimenticavo: io non uso il propoli, ma fortunatamente non patisco molto di gola. Per il resto sono un rottame, ma la gola va bene :D :D :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh vedi, io invece soffro solo di gola e torcicolli, per i secondi ancora non ho trovato un rimedio!!
      Un bacione!!

      S.

      Elimina
  12. Intanto che aspetto ulteriori informazioni "sul vago", ti dico che la mia settimana procede bene. Mi fa strano pensare che da lunedì prossimo non avrò più la sveglia obbligata, perchè arriva Christian. Sarò un pò più libera anche se non completamente. Mia figlia è sempre all'ultimo mese e ancora poco e arriverà Gabriele. Quindi il mio da fare ce lo avrò di sicuro ma non è più a orari così fissi. Non vedo l'ora di conoscere il mio secondo nipotino, mi sento elettrizzata. Anche da noi la primavera si fa sentire e vedere, sopratutto. Il mio viaggio in Sicilia è saltato, anzi rimandato a data da destinarsi ma fa niente. Venendo a questa ricetta: sai che non ho mai mangiato l'avena in chicchi? Che sapore ha? Tipo il riso? A me non piacciono molto i piatti freddi, anche d'estate sono giusto due o tre quelli che preparo, sempre quelli poi. Io sono per i piatti caldi, anzi bollenti, al limite soffio un pò. Per la gola io vadi di tronchetti di liquirizia pura, quelli saila, per intenderci. Ne sciolgo lentamente uno in bocca e il fastidio alla gola mi passa subito. Buon fine settimana Silvietta bella.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah guarda è ufficialissimo ora, martedì inizio un master veramente figo, hanno scelto due persone della nostra azienda, me e la mia collega con cui ero in coppia l' anno scorso per la certificazione che avevamo preso, il green belt, ecco ora prenderò, spero, il black belt. Sarà un mazzo tanto ma ce la devo fare, me lo devo, sarà la mia possibilità di andare oltre a quello che sto facendo, di avere sul curriculum qualcosa che veramente è ricercato, che non si sa mai, e di imparare nuovi schemi mentali per raggiungere gli obiettivi, via, sono contenta, speriamo di farcela!!
      Dai che bello!! Immagino la trepidazione, un mese è veramente pochissimo, sarete tutti in fibrillazione!!
      Diciamo che assomiglia più al farro, solo che ha i chicchi più sottili, a me piace molto proprio per la consistenza, il sapore sinceramente lo rovo simile a quello degli altri cereali!!! Allora vedo che sono in compagnia per i piatti caldi, pensa che quando preparo le zuppe a mio marito la metto nel piatto mezz'ora prima di cenare, così si fredda!! Io la mangio bollente!!
      Ecco, la liquirizia la devo provare, grazie per l' idea!!
      Un bacione carissima, grazie mille e buon fine settimana anche a te!!

      S.

      Elimina
  13. Sì, comincio a sentirla davvero la primavera. Oggi, poi, c'è un sole bellissimo e anche il vento tipico delle giornate primaverili. Io mi sento sempre sottotono...sonno e umore altalenante. Ma forse dipende anche dai ritmi serrati a lavoro. Insomma, un po' di cose che sommate non mi fanno sentire proprio nella mia forma migliore...
    Questa insalata di avena ha un aspetto fantastico...assolutamente da provare :) Un abbraccio e buon weekend :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiii!! Ci sono fiori sbocciati ovunque, primule ad ogni angolo, calabroni che iniziano a volare ovunque, aiutooooo!!!!
      Eh Mary, purtroppo il lavoro ci toglie tanta energia, ma non forzarti a fare nulla che poi ti senti ancora peggio, passerà, ormai ho imparato a non esasperarmi se non sono al 100% delle forze, e il sonno mi ha tenuto ostaggio fino a qualche girno fa, ora purtroppo siamo nella fase opposta, non che non dorma, anzi, ma mi sveglio 100 volte alla notte!
      Ma passerà, non me ne preoccupo!!
      Si, mi piace molto l' avena, è piccolina, fresca e ha un sacco di buone proprietà!!
      Grazie mille cara, rilassati e cerca di rigenerarti questo we!!
      Un bacione!!

      S.

      Elimina
  14. divina....irresisitibile!! un mix perfetto di sapori, profumi e consistenze. Bravissima!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Mimma!!
      Un abbraccio e buon inizio settimana!!

      S.

      Elimina
  15. Queste sono le insalate che piacciono a me. Per quanto riguarda la propoli, direi che anche su di me funziona , specie quando sono afflitta dal mal di gola.
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Eugenia, anche a me, soprattutto in questi periodi in cui non si capisce bene che clima ci sia!!
      Si si, è davvero efficace, in effetti è un antibatterico naturale, soprattutto se uso la soluzione alcoolica che è più forte delle pastiglie!!
      Buona serata!!

      S.

      Elimina
  16. Io soffro spesso di gola e il propoli è il mio fedele alleato da anni ormai!
    Ottima la tua proposta di oggi!
    Baci
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere vedere tante persone che ricorrono ad un rimedio naturale piuttosto che ad una medicina, non che sia contraria ai medicinali anzi, ma se esistono cose naturali per curare malanni passeggeri ben vengano, le medicine le lascio per le cose più serie!!
      Grazie mille Alice!
      Buon inizio settimana!!

      S.

      Elimina
  17. Dopo il primo giro in bici con la picci, finalmente ieri ho iniziato a sentire la primavera a pieni polmoni!
    :)
    La ricetta di qst insalata mi piace tantissimo: è interessantissima, inusuale, ricca di nutrienti buoni e green! Brava la mia silvia! un bacione e buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hi hi, ho visto le foto, che belli siete!
      Grazie cara, un bacione grande!!

      S.

      Elimina
  18. Anch'io ho provato l'avena di recente in un'insalata e mi è piaciuta molto, qui poi ci sono anche i miei amati carciofi... a stasera, un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io la preferisco agli altri cereali, alla fine il sapore è simile ma ha una consistenza che mi piace di più!!
      Un bacione Carla! Grazie!

      S.

      Elimina
  19. adoro queste insalate di cereali, belle buone e versatilissime...proverò l'avena, non l'ho mai cucinata, sai?!
    Bacione e buon lunedì

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo!! Si cucina come gli altri cereali, forse ci mette anche un po' meno tempo!!
      Un abbraccio!!

      S.

      Elimina
  20. Ciao Silvietta, ti lascio un abbraccio, a presto

    RispondiElimina
  21. odio i carciofi con tutto il cuore ma passo a salutarti, un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ah, carissima, davvero?
      E io ti ringrazio per il saluto e ti abbraccio!!!

      S.

      Elimina

Sappiate che verrò a trovarvi, qualunque commento mi lascerete non passerà inosservato, però per favore non chiedetemi di seguirvi solo per ricambiare, lo farò spontaneamente se il vostro blog mi interessa davvero!! Non dimenticate di firmare i commenti che lasciate, sono più contenta se rispondo ad un nome e non ad un "anonimo" !!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...