sabato 23 aprile 2016

Torta Brioche Semi Integrale Farcita con Composta di Fragole e Vaniglia





Ciao a tutti!!
Finalmente rieccomi con le mani in pasta per un dolce!! Era un secolo che volevo un dolce lievitato  e finalmente lo scorso we ho trovato il tempo per dedicarmici!! Complici le fragole che adoro nei dolci!!
Ma non ero completamente appagata quindi mi sono procurata altre fragole e ieri sera, non contenta della settimana lavorativa sulle spalle, che vi assicuro è stata davvero intensa, mi sono messa a fare la confettura!!
Si, sono fuori lo so ma ci tengo alla confettura di fragole, è la mia preferita, l' anno scorso non ero riuscita a farla, quest' anno non potevo saltare l' appuntamento!!
Per il dolce ho preso in mano il mio libretto di ricette con la pasta madre e ho scelto questa torta che doveva essere tipo delle rose ma visto che non sono riuscita ad arrotolarlo alla perfezione perché ho un po' esagerato con la composta e scappava ovunque, è diventata semplicemente una torta brioche, comunque deliziosa anche se un po' meno scenografica!! E comunque non lesinate di farcitura, sarà magari un po' più complicato farla precisa ma vi assicuro che quel sapore intenso di fragole vi farà dimenticare del rotolo dispettoso!!!
Quindi dai, rinfrescate il vostro lievito, avete il tempo per farlo due volte per averlo bello tonico stasera e per il 25 ecco il dolce del pranzo in campagna!!
Più primaverile e soffice di così non si può!!






Per uno stampo da 18-20 cm di diametro

70 g di pasta madre al raddoppio dopo il rinfresco
200 g di farina manitoba tipo 00
80 g di farina integrale
70 g di acqua
1 uovo
80 g di zucchero di canna
65 g di burro
i semi di mezza bacca di vaniglia (non gettate il guscio, vi servirà per la composta)
2 cucchiai di yogurt
due pizzichi di sale
latte e granella di zucchero per spennellare il dolce e decorarlo

Per la composta di fragole
200 g di  fragole tagliate a piccoli pezzetti
3 cucchiai di zucchero di canna
un cucchiaino di succo di limone
la mezza stecca di vaniglia da cui avete prelevato i semini  per l' impasto

La sera prima nella planetaria con il gancio k sciogliete bene la pasta madre con l' acqua e lo yogurt, aggiungete lo zucchero e l' uovo, iniziate ad aggiungere le farine setacciate e lavorate bene l' impasto fino a che inizierà ad incordare, aggiungete il sale e i semi di vaniglia e continuate a lavorare l' impasto, per ultimo unite il burro morbido e a piccoli pezzetti, poco per volta, aspettando che l' impasto abbia assorbito quello inserito prima di aggiungerne altri pezzetti. A questo punto mettete il gancio ad uncino e continuate a lavorare per altri 10 minuti, sempre senza perdere l' incordatura.
Una volta finita la lavorazione, trasferite l' impasto in una ciotola leggermente unta, fatelo riposare per circa 45 minuti e date due pieghe a portafoglio, sigillate la ciotola con la pellicola e mettetela in frigo fino al mattino dopo.
Il mattino dopo tirate fuori dal frigo l' impasto e mettetelo in un luogo tiepido fino al raddoppio, io l' ho messo in forno appena intiepidito e poi spento e con la lucetta accesa, mi ci sono volute circa 6 ore.






In questo tempo potete fare la composta mettendo le fragole in un pentolino con lo zucchero, il limone e la vaniglia e facendo cuocere per circa 15 minuti mescolando sempre, fino a che non sarà leggermente raddensato, togliete la stecca di vaniglia prima di spalmarla sulla torta.

Una volta raddoppiato, mettete l' impasto su una spianatoia leggermente infarinata e sgonfiatelo delicatamente dandogli una forma a rettangolo, spalmatelo con la composta di fragole e arrotolatelo su se stesso nel verso del lato lungo sigillando bene sia il lato lungo che le estremità, è un impasto piuttosto morbido, io per arrotolarlo mi sono aiutata con il tarocco.
Una volta formato il vostro rotolo, con il tarocco ricavate 7 cilindretti, chiudete il fondo di ciascun cilindretto e posatelo nella teglia rivestita di carta da forno. Mettetene uno al centro e gli altri 6 intorno, lasciando un po' di spazio tra un cilindretto e l' altro e cospargeteli con la granella di zucchero.
Mettete a lievitare fino al raddoppio in un luogo tiepido, io sempre in forno spento con la lucetta accesa, questa volta dopo 4 ore era più che raddoppiato.
A questo punto toglietelo dal forno e accendete quest' ultimo a 180°, quando raggiunge la temperatura, spennellate il dolce con il latte infornate per 30-40 minuti.

Aspettata che il dolce sia almeno tiepido per tagliarlo, una volta freddo poi potete tagliarlo a fette e congelarlo, basterà lasciare scongelare le fette a temperatura ambiente e scaldarle leggermente per
avere un dolce come appena sfornato!! Se lo mangiate il giorno dopo la preparazione, conservatelo, una volta freddo, in un sacchetto per alimenti ben chiuso, ad ogni modo potete anche regolarvi per fare la seconda lievitazione la notte e cucocere al mattino, basta usare il forno senza la lucetta accesa!!






E' un impasto molto soffice e brioscioso, praticamente un cuscino delizioso, è perfetto per la colazione e la merenda ma vi assicuro che anche a fine pasto una fettina vi rimetterà in pace con il mondo!!
L' ho fatto nel we e mi sono goduta delle ottime colazioni, a mio marito è piaciuto moltissimo l' impasto ma lui non ama le fragole e quindi me lo sono pappato tutto io, cioè, me lo sto pappando, non è ancora finito!!

E con questo dolce partecipo alla raccolta Panissimo, organizzato da  Barbara e Sandra e questo mese ospitato da Elisabetta di Cakes and Co.



E partecipo anche al contest di Sabrina In Cucina: "Festeggia con me"



Buon fine settimana a tutti e buona festa!!!

Silvia


54 commenti:

  1. Ciao Silvia,ho avuto modo di conoscere il tuo profilo sul blog di Elena,e i tuoi commenti mi hanno incuriosito a tal punto da venire a trovare il tuo blog. E non mi sono sbagliata. Mi piace il modo che hai di raccontare,le foto luminose e come descrivi e componi la ricetta,così coinvolgente come questa dove si avverte il profumo della pasta lievitata con la fragola...ti abbraccio e alla prossima ❤

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Francy!! Che belle parole hai avuto per me!! Mi fa piacere conoscerti!! Si, è un dolce profumatissimo e davvero soffice!!
      Buon we lungo e a presto!!

      S.

      Elimina
  2. Che delizia Silvia, mamma mia....ne avessi ora un pezzetto qui!!!
    Mi salvo la ricetta che se mi viene sofficissimo come il tuo me lo mangio tutto da sola pure io!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Monica!! Si, è sofficissima, davvero ci poteri pasteggiare con questo dolce, troppo buono!!
      Un bacione e buon we!!

      S.

      Elimina
  3. Una torta brioche bella da vedere e deliziosa per il palato, un pezzo lo prenderei molto volentieri.

    RispondiElimina
  4. chissa' quanto sara' buona gia' solo sapere che all'interno ci sono le fragole e la confettura di fragole mi fa venire l'acquolina. Cara perche' non mi mandi questa ricetta al mio contest "Festeggia con me"?, mi farebbe piacere, ti aspetto, ci conto!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabry!! Si, le fragole nei dolci sono irresistibili!!
      Certo che te lo mando!!
      Arrivo subito!!
      Un bacione e buon we!!

      S.

      Elimina
    2. grazie cara, inserita in gara!!!Baci Sabry

      Elimina
    3. Grazie a te carissima!!! Ancora buon we!!

      S.

      Elimina
  5. Eccomi anche qui cara Silvia. Ti ho già detto che adoro le tue foto e i tuoi piatti... e anche questa ricetta è super! Adoro le fragole, ma adoro ancora di più i lievitati, soprattutto i panbrioche, sia dolci che salati :-) sono una vera golosona, lo so! Questa tua versione mi intriga molto, con quella confettura fatta in casa...buonissima e soprattutto sana! Bravissima! Buon fine settimana, un abbraccio, Leti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Leti!! Anche io adoro i lievitati, non è questione di golosità, è che sono speciali!! Si, è un po' più veloce di una confettura, c'è meno zucchero in proporzione e cuoce meno, volevo si sentisse il sapore del frutto ancora fresco, in effetti è così!!
      La confettura vera l' ho fatta ieri sera, 4 bei vasetti rossi e deliziosi!!
      Un abbraccio e buon we!!

      S.

      Elimina
  6. une délicieuse brioche bien moelleuse j'en goûterai avec plaisir
    bonne soirée

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Merci beaucoup Fimère!!
      Bonne soirèe!!

      S.

      Elimina
  7. Meravigliosa questa brioche!!! La provo di sicuro! Buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vanessa!
      Un abbraccio e buona serata!

      S.

      Elimina
  8. purtroppo... la mia pasta madre è defunta da un po' e ora, con il fatto che tendo a impastare sempre meno (focacce a parte... a quelle mi è veramente difficile rinunciare!) mi mancano le energie e le "motivazioni" per ricominciare a farla. Però credo che questa bella brioche possa "rendere" bene anche con il lievito di birra, no? Non sarà proprio la stessa cosa, ma mi posso accontentare. Ti devo dire che la tua versione è bellissima, ancor più che in abito "rose". Mi strapiace anche la tinta e quella screziatura... rosata (vedi che in fondo è semppre una torta delle rose!) è appetitosissima. In più non c'è tantissimo grasso animale (colesterolo pussa via!) e quindi me la tengo stretta! Un bacione e grazie :)))) (buon "fine-domenica"!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Fausta!! Ma si, se ne metti poco e usi lunghe lievitazioni viene benissimo uguale! Al massimo si asciuga un po' prima ma se la congeli e poi la scongeli quando la consumi allora no problem!! Grazie, in realtà speravo venisse più precisa ma su quello devo ancora lavorarci!!
      Si, anche a me piace non metterci troppo burro, un po' ci va ma voglio provare vie diverse per evitarlo, solo se vengono bene però, purtroppo in certi dolci sono convinta che il burro serva!!
      Un abbraccio cara, buona settimama!!!

      S.

      Elimina
  9. Quanto mi manca un buon lievitato soffice e coccoloso come questo...preparo tutte le settimane il pane, ma un buon brioche, è da una vita che manca qui a casa mia. Tu, con questa meraviglia, mi hai messo una gran voglia, sai?
    Quest'anno sono un po' in ritardo con le confetture...quella di fragole devo ancora prepararla, però ne ho preparata un po' da mettere in una torta...e vabbè...arriverà anche il momento delle scorte;)
    Come son felice che domani si sta a casa...ne ho davvero bisogno! Bacini Silvia e buona serata <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mary!! Si, anche il preparo ogni settimana il pane ma i dolci invece sono più laboriosi e spesso desisto in partenza, che poi non è vero, ma chissà come ne faccio davvero molti meno che i salati!!
      Si, anche io per la torta l' ho preparata al momento ma poi mi sono detta o adesso o mai più e quindi via, fatta!!
      Si, noi siamo tornati da poco da una bella scampagnata e ho preso un sacco di sole!! Via che così la settimana inizia molto meglio!!
      Un abbraccio cara!! A presto!!

      S.

      Elimina
  10. Anch'io amo follemente le fragole nei dolci e se questi prevedono anche l'uso del lievito madre, mi trovi in prima fila x l'assaggio :-P
    Bravissima Silvietta e felice we <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Consu!! Si, è sofficissima e profumatissima, mi è davvero piaciuta tanto!!
      Un abbraccio cara e buona serata!!

      S.

      Elimina
  11. Che meraviglia Silvia! Insomma ci hai messo un po' a rimettere le mani in pasta ma hai recuperato alla grande. Anche io adoro la confettura di fragole e le fragole nei dolci, deve essere godurioso. Da me oggi c'è stato il sole, nonostante le previsioni dicessero acqua. Speriamo che sia bello anche domani. Buona festa x domani e un bacione grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiii!! Pane e pizza sono all' ordine del giorno ma i dolci mi bloccano, non so come mai, forse perchè ho troppa ansia che non mi vengano bene!! Boh!!
      Ah ah, le previsioni hanno ceffato di brutto, ieri finalmente uscita fotografica e oggi scampagnata con tanto di pic nic, sono rossa dal sole che c' era!!
      Grazie carissima, buona serata e buona settimana!!

      S.

      Elimina
  12. Eccomi! Io ho scoperto i lievitati dolci da poco, ma devo dire che danno tantissime soddisfazioni, sia a impastare, sia all'assaggio. Con le fragole poi ci vado a nozze! Rubo una fetta x la colazione e ti auguro buona festa.
    Bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Laura!! Io amo i lievitati dolci, solo che mi fanno un po' più paura degli altri e quindi ne faccio meno ma li adoro!!
      Si, questa è proprio piena di fragole, una delizia!!
      Un abbraccio cara, buona serata e buona settimana!!

      S.

      Elimina
  13. Adoro questi dolci "sofficiosi", ultimamente sto cercando di trovare il tempo per la mia pasta madre, quindi spero di provarlo presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Letizia!! Si, anche io li adoro, la colazione ha tutto un altro sprint!!
      Vedrai che lo trovi, dà troppa soddisfazione, io non potrei farne a meno!!
      Un abbraccio e buona settimana!!

      S.

      Elimina
  14. ma che bella e soffice che sembra! le sfumature di rosso date dalle fragole colpiscono dritte al cuore :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!! Si, lo era eccome perchè nel frattempo è finita!!
      Buona serata ragazze!!

      S.

      Elimina
  15. Avevo lasciato un commento qualche giorno fa, ma non lo vedo.
    Io adoro i lievitati e scoprire che le tue fragole si siano tuffare in uno di questi ecco, mi riempie di gioia.
    A tal proposito volevo chiederti credi possa sostituire la pasta madre con lievito secco? Io solitamente uso quello!
    Voglio provarlo e vedere cosa ne viene fuori! Un abbraccio forte forte a te Silvia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A volte blogger se li fagocita . . . non so come faccia!!
      Si, era piena di belle fragole dolci e profumate, si, credo di si, però non so fornirti le dosi perchè non ho mai usato quello secco!! Da letteratura si considera 50 g per mezzo chilo di farina ma devi provare!!!
      Fammi sapere, scommetto che viene bene!!
      Grazie mille e un bacione!!

      S.

      Elimina
  16. anche per me la confettura di fragole è una delle migliori e nei dolci sta benissimo, crea quel dolce non troppo dolce che adoro! anche io quando son stanca mi metto in cucina nonostante avrebbe più senso riposare, a volte non so resistere pur di avere una bella e buona colazione, buona settimana, un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto Lilli, anche per me è una delle migliori!! Si, dopo una giornata stancante mi serve per scaricare il cervello! Ultimamente le mie giornate sono davvero piene e alla sera ho proprio voglia di farlo!!
      Un bacione Lilli e grazie!!

      S.

      Elimina
  17. A me quel ripieno prorompente va venire ancora più voglia e dà quel tocco di colore che caratterizza questa torta che sembra molto soffice.

    Fabio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fabio!! Si, è venuta proprio soffice, la devo fare di nuovo ma stavolta mi sa che devo scegliere un ripieno che piaccia sia a me che al marito!!
      Buona serata!!

      S.

      Elimina
  18. Bellissimo questo pan brioche Silvia, mi hai fatto venire in mente una torta delle rose che avevo fatto lo scorso anno con fragole e cocco credo sia arrivato il momento di rifarla magari utilizzando la ricetta della tua composta di fragole e perché no anche di questo impasto che si vede che è morbidissimo. Grazie mille per aver portato questa ricetta nel paniere di Panissimo.
    Buona serata!
    Ps: Aspetto la seconda ricetta ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elisabetta!! Mannaggia, voleva essere più bella ma pace, in compenso è un bellissimo panbrioche!! Si, morbidissimo lo è davvero e molto fragoloso, per me è stato davvero un dolce riuscito!!
      Spero di farcela ma mi sa che sono in ritardo, in questo periodo sono sempre troppo di corsa, uffaaaaa!!
      Un abbraccio e grazie ancora!!

      S.

      Elimina
    2. Ma come voleva essere bella ma pace? Questo pan brioche è bellissimo altro che. Ok con meno ripieno ti sarebbe venuto più precisino ma vuoi mettere la dose doppia di composta rispetto alla perfezione estetica? Non no, io voto per la prima: doppia dose di composta di fragole tutta la vita!
      Per la seconda ricetta se ci riesci bene, altrimenti non ti affannare, sono mesi complicati un po' per tutti sarà la primavera ma è così. Intanto ci godiamo questo pan brioche, in caso l'altra ricetta la vedremo il mese prossimo.
      Un abbraccio

      Elimina
    3. Grazie cara, si, anche io sinceramente la preferisco bella farcita ma quando vedo quelle bellissime torte di rose perfette un po' mi cruccio!! Eh, mi sa che rimarrò in ritardo, vedo di rimboccarmi le maniche per il mese prossimo!!
      Un abbraccio a te!!

      S.

      Elimina
  19. Una coccola golosa e supersoffice che vorrei tanto avere sulla mia tavola domani mattina per colazione!
    Baci
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alice!! Te la offrirei davvero volentieri!!
      Un abbraccio!!

      S.

      Elimina
  20. Che brava un dolce lievitato e addirittura con LM!!! Bravissima.
    pensa che adoro tutte le marmellate/confetture tranne quella di fragole, non chiedermi perchè, ma è l'unica che non preparo mai!!! Sono davvero strana....
    Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero?? Pensa che io ne vado matta, è il classico per eccellenza e quando la preparo la faccio sempre nature, mi piace così!!!
      Ma che strana, i gusti sono gusti, anche mio marito ama le fragole ma non le ama sotto forma di conserva!!
      Grazie mille e un abbraccio!!

      S.

      Elimina
  21. Ciao tesoro :) Adoro le brioche morbidose e i dolci con le fragole, quindi mi conquisti! Questo dolce deve essere buonissimo, complimenti!!! Mi limito ad ammirare e purtroppo non a replicare perché il mio LM è morto un bel po' di tempo fa e ho capito che non sono portata per quest'arte... poi chissà, magari ci riproverò nel tempo e mi ricrederò, chi lo sa.. per ora ho abbandonato l'idea! Ti abbraccio forte, buona giornata! <3 <3 <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma Vale, ma con le meraviglie che fai tu non credo sia un problema non avere il LM, ognuno è portato per qualcosa, e tu lo sai bene!!!
      Si, bella soffice e profumata di fragole, devo rifarla ma poi mi sento in colpa perchè la mangio solo io!!
      Grazie mille cara, un abbraccio forte!!

      S.

      Elimina
  22. Che meraviglia Silvia!!! Sai che sono una che bada più alla sostanza che alla forma, quindi meglio bella piena e magari un po' storta piuttosto che smunta ma con una bella forma. Ma come fa il marito a non amare le fragole?!??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ah, grazie Elena, si, anche io la penso così però la prossima volta provo ad essere più precisa lo stesso!! Le fragole gli piacciono ma solo fresche, appena le trasformi in qualcosa non ne vuole più sapere!!
      Un bacioneee!!

      S.

      Elimina
  23. che spettacolare sofficità.....si dice??non lo so ma questa torta mi fa perdere la testa, i colori e poi così morbidosa, me la papperei in un minuto!!!bravissima...come sempre del resto!baciiii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si si, qui si può dire benissimo!! Anche io ho rischiato di cenarci, poi il buon senso ha vinto e me la sono tenuta buona per le colazioni!!
      Grazie mille carissima!! Un bacione e buona serata!!

      S.

      Elimina
  24. E' fantastica Silvia, adoro quella variegatura di composta di fragole...una vera delizia, bravissima!!!
    Un bacione

    RispondiElimina
  25. Appena mi assento un attimo dal web, mi sforni tutto ciò? Che delizia e che bella da vedere Silvia!
    A me piace moltissimo. Bravissima come sempre.
    Felice serata
    Tiziana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ah, no Tiziana, ti giuro che non lo faccio apposta!! E' stato un periodo produttivo, vediamo quanto prosegue!!
      Grazie mille e un bacione!! Buon we!!

      S.

      Elimina

Sappiate che verrò a trovarvi, qualunque commento mi lascerete non passerà inosservato, però per favore non chiedetemi di seguirvi solo per ricambiare, lo farò spontaneamente se il vostro blog mi interessa davvero!! Non dimenticate di firmare i commenti che lasciate, sono più contenta se rispondo ad un nome e non ad un "anonimo" !!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...