giovedì 23 gennaio 2014

Involtini Croccanti di Merluzzo, Cavolo Nero e Carote


Ciao a tutti!!! Altra serata sola soletta e altro piatto di pesce!!
Questa volta ho sperimentato una cosa nuovissima, la pasta fillo!! La conoscevo già e l'avevo già mangiata ma non l'avevo mai utilizzata di persona, l'ho presa pronta al supermercato e quando l'ho aperta mi sono fatta un sacco di risate, sembrava un lenzuolino!!
E' buffissima!!
Vabbè, mi diverto con poco io!!
Isomma, dentro questi lenzuolini ho messo del merluzzo marinato con un po' di sapori e del cavolo nero ripasssato in padella con scalogno e carote, come sono venuti?? Buonissimi!!
Davvero, a volte gli ingredienti li scelgo a sentimento, volevo ricreare un po' il gusto orientale degli involtini primavera ma con il pesce e ci sono anche riuscita, missione compiuta!!

Per 4 involtini, che poi sono involtoni:

4 lenzuolini di pasta fillo (1 confezione)
2 filetti di merluzzo
1 mazzetto di foglie di cavolo nero
1 scalogno
1 carota
sale, pepe, olio e.v.o.
semi di papavero per decorare

Per la marinata:

3 cucchiai di olio e.v.o.
3 cucchiai di aceto di mele
2 spicchi d'aglio tagliati a metà
mezzo cucchiaino di zenzero in polvere
una spolverata di pepe nero
un pizzico di sale

Preparazione:

Soffriggete delicatamente lo scalogno in due cucchiai di olio e.v.o., aggiungete la carota tagliata a listarelle con la mandolina e le foglie di cavolo tagliate sottili, aggiungete un pochino di acqua e lasciate appassire a fuoco basso e con il coperchio, aggiustando di sale e pepe, fate asciugare il liquido di cottura se ve ne è rimasto a fine cottura.

Nel frattempo mettete a marinare il merluzzo per circa mezz'ora.

Quando tutto è pronto non resta che assemblare gli involtoni!
Prendete un foglio di pasta fillo, spennellatene metà superficie di olio e ripiegatelo su se stesso, adagiatevi metà filetto di merluzzo, mettetevi sopra il cavolo e iniziate ad arrotolarlo formando un involtino, spennellate con un po' d'olio la superficie interna della pasta mentre la arrotolate. Ripiegate su se stessi i bordi per chiuderlo. Fate la stessa cosa con gli altri 3 fogli e gli altri 3 mezzi filetti di pesce.
Spenellate di olio la superficie degli involtini, così saranno belli dorati e croccanti, e cospargeteli con i semi di papavero.
Infornate in forno già caldo a 200° per circa 20 minuti.
Una volta pronti, fate raffreddare gli involtini su una griglia, saranno croccantissimi e buonissimi, unico neo, quando li addenterete vi voleranno ovunque i semini di papavero, è divertentissimo!!!

Dedico questa ricetta alla mitica zia Consu!! Ama il pesce, le ricette leggere ed è toscana, dunque il cavolo nero è perfetto, auguri al tuo blog Consu e a te per averci regalato un anno di meravigliose ricette!!

http://ibiscottidellazia.blogspot.it/2014/01/1-anno-di-blog-e-nuovo-contest.html 

A presto!!

Silvia

42 commenti:

  1. Il cavolo nero! L'ho utilizzato la prima volta per cucinare la tua strepitosa minestra di lenticchie! La seconda volta sarà per cucinare questa tua ennesima delizia.
    Serena notte, Silvia!
    MG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ah vi leccherete tutti i baffazzi!!!
      Grazie carissima e un bacione!!!

      S.

      Elimina
  2. Fantastici questi involtini, trovo interessante la scelta del cavolo nero :)
    Un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Valeria! Si, deve cuocere bene e perdere il forte e così sta davvero bene!! E' stata una scelta a sentimento!!
      Ciaooo!!

      S.

      Elimina
  3. Ma sei stata bravissima stella! <3 Hai usato la pasta fillo con tanta maestria.. io sono una frana! Complimenti e un bacione <3

    RispondiElimina
  4. Ciao Silvia, croccanti fuori e morbidi e golosi dentro, questo involtini sono favolosi... brava!!!
    Bacioni, buona giornata...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie!! In effetti me li sono pappati con grad soddisfazione!!
      Un bacione!!

      S.

      Elimina
  5. ADORO LA PASTA FILLO!!!!!!!!!!!! ^_^ Solo che, non trovandola al supermercato, me la faccio in casa. Questi involtini sono bellissimi e immagino anche buoni. Insomma, hai messo a dormire il merluzzo sotto il lenzuolino, hihihihihi!!
    Un abbraccio Silvia :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siiiiii, gli ho fatto il sacco lenzuolo!!!
      Un bacione e grazie mille!!!

      S.

      Elimina
  6. Mitica pasta fillo! è perfetta in ogni occasione! questa tua proposta è veramente golosa.
    felice giornata
    amelie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, ma ho visto che è fatta solo da acqua e farina, ho la mitica imperia a manovella, la prossima volta provo a farla da me!!
      Grazie mille e un abbraccio!

      S.

      Elimina
  7. Mmmm buoniiiiiiiiii!!!!!

    Buona giornata :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazieeeee!!
      Buona giornata anche a te!!

      S.

      Elimina
  8. Bhè ma vengo io a farti compagnia assaporando questa meraviglia! fammi un fischio! ;D
    Un bacione, Vally

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ok, alla prossima allora sarai dei miei!!!
      Un bacione e grazie!!

      S.

      Elimina
  9. A me la pasta filo piace tantissimo..in effetti è tutta particolare da utilizzare, ma mi piace il suo sapore, un po' neutro se vogliamo e la sua meravigliosa croccantezza. L'idea per il ripieno mi piace tantissimo :) Ti abbraccio forte e ti auguro un bellissimo week-end :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me, infatti è perfetta perchè dà croccantezza ma è leggerissima!!
      Grazie mille Mary!! Buon week end anche a te!! Il mio è il primo vero we da Dicembre!! Domani non lavorooooo!!!
      Yeeeee!!

      S.

      Elimina
  10. Meravigliosi questi involtini croccanti con il pesce! Ricordano molto quelli cinesi, che io adoro. Una volta ho provato anche a farli e con successo. Ma questo ripieno con il pesce mi intriga molto... Mi sa che proverò a replicare la tua ricetta! A presto, cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Michela!! Infatti un po' ricordano gli involtini primavera, ma pesciosi!!
      Un bacione!!!

      S.

      Elimina
  11. Tesoro ma è meravigliosa la tua proposta, hai azzeccato in pieno i miei gusti ^_^
    La inserisco immediatamente nel contest :-D
    Grazie grazie grazie <3
    la zia consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benissimo Consu, sono contenta che ti piaccia, in effetti ho cercato di creare qualcosa che fosse adatto a te, sono contenta di esserci riuscita!!!
      Un bacione e grazie!!

      S.

      Elimina
  12. AhAhAh sei troppo forte!!!
    Il lenzuolino ma ha fatto morire...
    Mi piacciono un sacco i tuoi involtini..davvero ottimi!!!

    Un abbraccio e buon fine settiamna...finalmente senza lavoro!!!! Divertiti!!!!
    monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, non mi par vero, oggi è un Venerdì vero!! Posso fare tardi stasera, posso stare tranquilla e senza pensieri!! Incredibileeeee!!
      Grazie e un bacione euforico!!!!

      S.

      Elimina
  13. la pasta fillo non la conoscevo :( grazie per la ricetta, sembra davvero buona. complimenti per il blog, buona serata, ciao Andrea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, é davvero versatile e il suo gusto è molto neutro, va bene ber i dolci e per i salati e poi non è una mazzata come la sfoglia o la brisèe!!
      Insomma, promossa la pasta fillo, provala e vedrai che è troppo buona!!
      A presto!!

      S.

      Elimina
  14. Mai provata la pasta fillo ma ogni volta che la vedo ci penso... vedo sempre dei piatti sfiziosissimi ovunque! Comlimenti sembrano deliziosi, ma scusa l'ignoranza, sarebbe la stessa preparazione che si usa per gli involtini primavera?
    A presto
    Vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vale, grazie!!
      In realtà gli involtini primavera sono fatti con una pasta fillo ma con base di farina di riso ma ci sono diverse versioni della pasta tra cui una che assomiglia da matti alla pasta fillo!!
      Poi gli involtini primavera vanno fritti, io ho preferito il forno!!
      Un bacione!!!

      S.

      Elimina
  15. Bella idea questi involtini!! Non ho mai provato la pasta fillo in vita mia, ma è mai possibile?? Devo rimediare, tra l'altro sembra una soluzione facile per preparare cose buone in poco tempo!
    Ciao, un abbraccione!! PS ma che è successo al blog, pensavo di aver sbagliato indirizzo!! Brava, così è ancora più carino!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Costanza!! Ti sei persa il penultimo post, Domenica scorsa ero ispirata dal cambiamento ed ho attuato questo restilyng!!!
      Si, infatti è davvero comodissima questa pasta e poi è leggera, è atta solo da acqua e farina!! Molto più digeribile della sfoglia e brisèe!!
      Un bacioneeeee!!!

      S.

      Elimina
  16. jolis cigares croustillants et délicieux bravo
    bonne journée

    RispondiElimina
  17. Dear Silvia, That sounds delicious and healthy. Blessings dear. Catherine xo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thanks Catherine!!
      Have a nice Sunday!!

      S.

      Elimina
  18. Che buoni Silvia! O_O Hai creato esattamente ciò che volevi! Una vera delizia! Il ripieno è molto appetitoso, equilibrato!!!
    Buona domenica! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Annalisa, si, in effetti il ripieno è equilibrato, avevo un po' paura che il cavolo nero fosse invasivo ma con il merluzzo invece si bilancia benissimo!!
      Un bacione e buona Domenica!!

      S.

      Elimina
  19. Non ho mai fatto nulla con la pasta fillo, bisogna che la provi! E la tua ricette potrebbe essere un buon punto di riferimento, magari togliendo il cavolo che non mi piace. A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Andrea, si, ci puoi mettere qualunque verdura a dire il vero, basta che la cuoci prima in modo da asciugarla bene, sennò fa acqua negli involtini e sotto rimangono molli!!
      Un abbraccio e buona Domenica!!

      S.

      Elimina
  20. Ma che delizia!! auguri per il tuo blog!!sei davvero originale nelle ricette e hai sempre delle bellissime immagini !! Salutissimi e buona notte laura

    RispondiElimina

Sappiate che verrò a trovarvi, qualunque commento mi lascerete non passerà inosservato, però per favore non chiedetemi di seguirvi solo per ricambiare, lo farò spontaneamente se il vostro blog mi interessa davvero!! Non dimenticate di firmare i commenti che lasciate, sono più contenta se rispondo ad un nome e non ad un "anonimo" !!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...