martedì 18 giugno 2013

Torta Rustica di Carote e Mandorle


Buonasera a tutti! Ieri sera finalmente sono riuscita a fare una torta che da un po'  mi bazzicava in testa . . . una bella torta di carote!! In realtà lo stimolo principale è stato che avevo finito qualunque cosa golosissima per fare colazione . . . è vero che ho la mia marmellata di fragole fatta in casa, ma nemmeno una tortina, un biscottino e se non faccio colazione come si deve a me rimane il berrettino (eufemismo) rivoltato per tutta la mattina, sono noiosina lo so, mi adatto a qualunque situazione, cibo, orario, potrei vivere in una grotta, ma la colazione deve essere come dico io!! Allora ho preso il mio libro di ricette "Dolci rustici" e ho cercato una torta di carote, e figuriamoci se non c'è in un libro di dolci rustici!!  Infatti ce ne sono ben due di ricette, ne ho scelta una a caso ed ho iniziato a procacciarmi qualche ingrediente!!
Alla fine mica ho fatto la ricetta del libro ma me la sono rigirata per fortuna benone!!
La torta prevedeva la farina semi integrale, e io non l'ho trovata al supermercato, allora ho pensato di fare metà farina integrale e metà 00, alla fine in un qualche modo il mix è semi integrale no??
Poi non avevo il latte, ho messo lo yogurt, mi mancavano 60 g di farina di mandorle alla quantità stabilita, ho sostituito la parte mancante con amido di frumento, invece di due bustine di lievito, che mi sembravano esagerate, mica deve scoppiare in forno, ne ho messa una sola più un po' di bicarbonato, ho sostituito lo zucchero normale con quello di canna e poi che altro, ah, per sopperire alla mancanza del corposo delle mandorle in difetto, ho messo 10 grammi di burro in più, così, a sentimento!!!
Nonostante le personali e un po' istintive sostituzioni il dolce è venuto favoloso!!
Soffice, con la crosticina croccante e sotto morbido e corposo, e la farina integrale si sente eccome, gli dà un gusto più rustico infatti!!
Premetto che mi fido ciecamente di quel libro di ricette, me lo ha dato la mia nonna e le torte che ha fatto lei prese da lì sono sempre venute buone, quindi fiduciosa che le basi fossero solide, mi sono permessa queste variazioni sul tema!!

Comunque ora vi dico come l'ho fatta io:

240 g di carote grattugiate
120 g di farina 00
120 g di farina integrale
100 g di zucchero integrale di canna
70 g di burro morbido
2 uova
140 g di mandorle tritate
60 g di amido di frumento
1 vasetto di yogurt agli agrumi
1 bustina di lievito
1/2 cucchiaino di bicarbonato
1 pizzico di sale
Se invece vi piace il gusto meno "rustico", o se sapete meglio di me come vanno miscelate le farine, basterà variare un po' le proporzioni tra farina 00 e integrale a vantaggio della 00!!!
Sbattere le uova con lo zucchero, aggiungere il burro e mescolare bene, aggiungere le carote grattate, lo yogurt, le farine setacciate, per quanto sia possibile setacciare quella integrale e infine le mandorle tritate, il bicarbonato, il sale e il lievito.
Mescolare bene il tutto in maniera che l'impasto sia del tutto omogeneo, versarlo in una teglia da 24 cm imburrata, meglio di quelle apribili, e  infornare in forno già caldo a 180° per circa 30- 35 minuti.
Guardando l'impasto nella teglia prima di infornare mi sono fatta molte domande sui legami chimici che si formano all'interno di una torta in cottura, in parole povere mi sono chiesta, ma diventerà mai una torta?
Ma si!! Eccome se lo è diventata, bisogna avere fiducia con i dolci, se le dosi sono giuste, vengono, non può essere altrimenti, è chimica, è scientifico!!
Adesso aspetto il voto del mio peggior giudice . . . mio marito, ma secondo me domattina la mia colazione sarà fantastica, e lo dico perché la punta di quella fettina in primo piano nella fotina . . . me la sono già mangiata!!!
Ahahahahahahahah!

E con questa ricetta che ho proprio realizzato per la mia colazione partecipo a questo carinissimo contest di L' incapace in cucina, sembra proprio cascare a fagiolo per tutto!!!

Il Mio Nuovo Contest










Silvia

26 commenti:

  1. Hai ragione..io sono come te! Se non faccio colazione come si deve mi si ripercuote x tutta la giornata...direi che a te è andata alla grande stamani!
    Guarda che torta goduriosa ti 6 preparata O_O
    ok deciso domanimattina colazione da te :-P
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara!!
      Guarda, sei la benvenuta ma affrettati perché non durerà a lungo quel dolce...tra me e l'orco siamo due divoratori di torte!!
      Un abraccio!!

      S.

      Elimina
  2. Che buona la torta di carote, è da un pezzo che non la faccio!!!
    Mi piace tantissimo la tua versione, da provare!!
    Un bacione e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara!! Invece io è la prima volta che la faccio, mi ha conquistata, è meravigliosa!!
      E se possibile, il giorno dopo è ancora meglio!!!!
      Un bacione!!

      S.

      Elimina
  3. Ciao Silvia , hai improvvisato benissimo , la tua torta di carote e' sofficissima e alta ....ci farei colazione pure io !!!
    Baciotti,Vivi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, l'ho fatta Lunedì sera...e siamo già ametà torta...ma si può essere così golosi???
      Buona giornata!!

      S.

      Elimina
  4. Ciao, grazie per aver partecipato al contest, questa torta e' deliziosa! Stasera la inserisco nel post, a presto :-)

    RispondiElimina
  5. ciao anche per me le torte per la colazione sono un cult, con questa avrò una ricetta in più da proporre grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie a te per avere apprezzato!!
      Un abbraccio!!

      S.

      Elimina
  6. buon giorno,
    scusa l'assenza ma il lavoro mi lascia proprio poco tempo, mi son rifatta però sbirciando nel blog e vedendo tutto quello che mi ero persa.
    a presto Nahomi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara, ma figurati, ci mancherebbe altro!!
      Grazie a te per essere passata nonostante il momento incasinato!!!
      Un bacione!!

      S.

      Elimina
  7. Questa piacerà di sicuro alla mia bambina!
    Le compravo delle mini tortine con carote e mandorle... chissà come sarà contenta adesso che se le ritroverà in maxi porzione! :D Deliziosa, complimenti!! Mi sono segnata la ricetta, brava!!!!!
    Incoronata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai fatto bene!!
      Allora godetevela!
      Grazie per la visita, non conoscevo il tuo blog, stasera con calma vengo a trovarti!!
      Ciaooo!!

      S.

      Elimina
  8. Ciao...scivolo nel tuo blog e trovo una bellissima torta country da colazione!!! Brava, complimenti e per me è un 'MI PIACE'...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta Mila!!
      Grazie mille, sei veramente carinissima, stasera quando arrivo a casa vengo a trovarti con calma!!
      Grazie ancora e a presto!!

      S.

      Elimina
  9. quanto sembra buona!! quella fetta tagliata..gnam gnam troppo soffice!! mi fai sempre venire una fame assurda!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ah, ma grazie cara Valentina!!
      Mi hai fatto proprio un complimentone!!
      Un bacione e buona serata!

      S.

      Elimina
  10. anche io devo assolutamente fare colazione altrimenti non riesco a carburare.questa torta è squisita ed è anche ideale per i bambini perchè sana e molto nutriente

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, si è un dolce veramente genuino, e poi con così poco burro è anche leggero, quindi va bene per tutti!!
      Buona giornata!!

      S.

      Elimina
  11. Buonissima,Silvia!Sai che ultimamente preferisco le torte di carote senza glassa,rispetto alla versione classica?Oltre al gusto,un po' piu' "pulito",m'illudo che faccia un po' di differenza al mio giro vita!
    Un bacione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno Edith, che piacere ritrovarti qui!!
      Anche io preferisco quelle senza glassa, mi sanno più di torta casereccia e si sente molto di più il gusto della carota! Questa poi, essendo torta rustica, proprio la glassa non la prevedeva nemmeno in cartolina!!!
      Grazie carissima, ti abbraccio e a presto!!

      S.

      Elimina
  12. Che buona qst torta...colazione light ma ti da sicuramente la carica giusta x affrontare la giornata!!!
    Brava Silvia.
    bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Eli, si, un dolce gustoso e allo stesso tempo leggero...un miracolo!!

      S.

      Elimina
  13. buona, buona e ancora buona!!
    davvero brava!
    Ciau!
    Vale.

    RispondiElimina

Sappiate che verrò a trovarvi, qualunque commento mi lascerete non passerà inosservato, però per favore non chiedetemi di seguirvi solo per ricambiare, lo farò spontaneamente se il vostro blog mi interessa davvero!! Non dimenticate di firmare i commenti che lasciate, sono più contenta se rispondo ad un nome e non ad un "anonimo" !!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...